• Via A. Costa 2, Porto San Giorgio (FM)
 

L'Autunno è servito nella regione Marche

L'Autunno è servito nella regione Marche

Tipicità autunnali delle Marche

Tutte le declinazioni del color "marrone" sono il leit-motiv della tavola marchigiana nella stagione autunnale. E' proprio questo, infatti, il periodo in cui la terra offre i suoi migliori prodotti e molte sono dunque le sagre dedicate a tartufi, funghi, legumi e castagne. Per chi volesse compiere un viaggio tra le gustose specialità autunnali legate al territorio marchigiano, consigliamo un percorso gastronomico di carattere tematico che, attraverso sagre e manifestazioni, conduce alla scoperta di graziosi borghi ricchi di storia e tradizioni.

Sagre e manifestazioni d'autunno nelle Marche

Al "Tuber magnatum Pico", ovvero al tartufo e al suo persistente profumo, sono dedicati due eventi in provincia di Pesaro Urbino: la Fiera Nazionale del tartufo bianco di Acqualagna e la Mostra Mercato del Tartufo Bianco Valle del Balbano & Bicchiere della Staffa. Ad Acqualagna sarà possibile, oltre che prendere parte a degustazioni guidate, assistere a cooking shows di grandi chef, sfide in cucina e presentazioni di libri inerenti al pregiato tubero, mentre a Cantiano lo si può assaggiare accanto ad un altro prodotto tipico locale, il Pane di Chiaserna, che si caratterizza per essere realizzato senza sale e con l'impiego di acqua di sorgente. Dedicata all'eccellente binomio fra due eccellenze locali è la Festa del Lacrima & del Tartufo di Acqualagna che si tiene ad Ottobre nel Comune di Morro d'Alba fra degustazioni, dimostrazioni culinarie, artigianato artistico, spazi ludici per bambini e giovani ed intrattenimento. Diamanti a Tavola è l'evento, dal nome auto esplicativo, che si tiene nel mese di Novembre, mirato alla valorizzazione del tartufo bianco pregiato e ai prodotti tipici dei Sibillini. La mostra mercato si snoda lungo le vie del centro storico e in piazza Risorgimento ad Amandola (Fermo), dove si potranno degustare, presso i numerosi punti di ristoro, specialità locali a base di tartufo. Ad allietare la manifestazione escursioni guidate alla ricerca del tubero, laboratori del gusto, laboratori per bambini, spettacoli teatrali e musica. Nel bellissimo borgo medioevale di Serra dei Conti (AN) si tiene, nel mese di Novembre, la Festa della Cicerchia, legume povero, dal colore marrone chiaro, che per secoli è stato fonte di sostentamento per il mondo contadino. Nelle caratteristiche cantine, locande ed osterie è possibile assaggiare piatti a base di cicerchia come zuppe, minestre o semplicemente una calda pagnotta ripiena condita con un filo d'olio extra vergine di oliva; ad accompagnare questa "regina" della tavola molte altre ricette tipiche della tradizione marchigiana come vincisgrassi, bustringo, coniglio in porchetta, pappardelle e vino novello. Sono previste, inoltre, mostre di pittura e di artigianato artistico. Sempre in provincia di Ancona, in particolare nel centro storico di Osimo, le caldarroste saranno protagoniste della due giorni gastronomica denominata "Castagna Day", evento che, oltre a far riscoprire antichi e dimenticati sapori, è occasione anche per raccolte fondi di beneficenza. Ben più nota è la Sagra Mercato della Castagna di Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno; nata per celebrare e portare alla conoscenza dei forestieri il "prodotto principe" di questa località, la castagna. L'ultima domenica di Ottobre vengono allestiti, nel centro storico, caratteristici stands gastronomici per gustare dolci specialità a base di castagne, preparate dalle donne del paese come castagnaccio, tronchetto, ravioli fritti, spiedini. Si possono mangiare le famose caldarroste, cotte al momento e assaggiare il vin brulè, buon vino caldo aromatizzato con spezie e zucchero, mentre bolle in un caldaio. Durante il mercatino, allietato dal suono dell'organetto, sarà possibile acquistare direttamente dai produttori della zona, marroni freschi, tartufi, patate, miele, noci, nocciole e mele rosa. Nei fine settimana del mese ottobre, previa prenotazione presso il centro visita del Parco, si possono compiere escursioni guidate nei castagneti della zona. A Smerillo (FM), definita "il tetto delle Marche" per la sua posizione geografica, l'appuntamento con la tradizionale Castagnata in piazza è per il mese di Ottobre. La festa, dedicata al frutto di stagione, diventerà l'occasione per fare una gita fuori porta e visitare il Museo dei Fossili e dei Minerali, il Museo Pinacoteca dell'Arte dei Bambini, la pinacoteca d'Arte Contemporanea, le mura castellane, la Rocca medievale e le numerose chiese. Al termine dell'itinerario culturale si può allietare il palato con dolci di castagne, marmellate e gelato di marroni, caciù e spiedini di castagne al miele o cioccolato. Le caldarroste, accompagnate a vino locale, saranno offerte da giovani in costume folkloristico. Ai prodotti autunnali del bosco e sottobosco in generale sono dedicate la Festa d'Autunno di Acquasanta Terme e la Mostra Fiera Sapori e Aromi d'Autunno, Il salotto del gusto di Fano). Centinaia saranno i commercianti che, la terza domenica di Ottobre, presenteranno ad Acquasanta Terme nelle loro bancarelle i frutti del proprio lavoro: dai funghi ai tartufi, dalle castagne dei Monti della Laga ai lavori artigianali in travertino. Durante i due giorni della manifestazione si potranno apprezzare oltre alle tradizioni culinarie anche l'arte ed il folklore locali. Altro appuntamento unico, per gli amanti della buona tavola, è la Mostra Fiera Sapori e Aromi d'Autunno. La manifestazione è strutturata come contenitore di variegati eventi gastronomici: all'interno di essa trovano infatti posto degustazioni tematiche, il Gran Galà dell'Olio, il Premio L'Oro delle Marche, la disfida locale e nazionale Stoccafisso & Baccalà, la Mostra micologica, mostre d'arte, mercatino, laboratori didattici per bambini, spettacoli ed intrattenimento. La Fiera, promuovendo un rapporto diretto fra produttori e consumatori, funge da volano per portare alla conoscenza del pubblico eccellenze agroalimentari regionali come pecorino di fossa, tartufo, vino, salumi, olio extravergine, pane e pasta, funghi e confetture.

Vuoi ricevere le nostre offerte?

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.