• Via A. Costa 2, Porto San Giorgio (FM)
 

Templaria Festival

Templaria Festival

Il mondo medievale

Se nella seconda metà di agosto siete in vacanza nelle Marche, non potete perdervi il Templaria Festival a Castignano, in provincia di Ascoli Piceno. Tra il 16 e il 20 del mese il piccolo borgo fa un salto indietro nel tempo, un viaggio nella storia dei Templari, l'ordine di monaci-guerrieri che ancora oggi suscita un certo fascino grazie all'aura di mistero che lo circonda. Percorrendo le vie del centro storico si avrà l'impressione di passeggiare in un vero e proprio borgo medievale, assistendo a scene di vita dell'epoca e anche partecipandovi attivamente. La manifestazione è curata in ogni dettaglio tanto da essere preceduta da una serie di incontri preparatori che vedono la partecipazione di studiosi, divenendo quindi momento ludico e culturale allo stesso tempo. Ecco allora che, durante i cinque giorni, appaiono botteghe d'artigiani, taverne e banchetti con menù medievali, conventi e persino un lazzaretto recintato all'interno del quale si possono ascoltare i lamenti degli appestati. Vi è anche ricreata la piazza dove venivano processate e messe al rogo le streghe, con tanto di oca, per il riconoscimento, e trono impagliato. Le strade di questo mondo medievale sono attraversate da poeti e cantori, saltimbanchi, funamboli e giocolieri, mangiafuoco, chiromanti e i misteriosi e immancabili Templari. La cosa più bella di questa festa è l'azione di coinvolgimento dei visitatori da parte dei figuranti. Capiterà così di essere afferrati alle caviglie dalle supplicanti mani dei malati, di essere oggetto di una dedica poetica da parte di un menestrello, o di doversi sedere sulla sedia per dimostrare la propria innocenza di fronte ad un'accusa di stregoneria. Nel frattempo si potrà assistere a spettacoli di danza, lotte, processi e piccole rappresentazioni teatrali. Nel buio delle serate medievali vi imbatterete in figure emblematiche che vi trasporteranno in un'epoca caratterizzata da realtà opposte e per questo accattivante. I cittadini di Castignano, coadiuvati da più di 150 artisti, vi faranno spiare tra le pieghe di quest'era ancora oggi ambigua sotto alcuni aspetti, vi faranno respirare la tipica aria di terrore e magia.    

Templaria 2016

Pur rimanendo intatta nel complesso, ogni anno Templaria, sin dalla prima edizione del 1990, si presenta con un tema diverso, l'approfondimento di un punto caratterizzante dell'epoca medievale, riuscendo in tal modo ad essere coerente ma nuova in ogni edizione. Il soggetto di Templaria 2016 sarà l'evocativo “L'alchimia del fuoco”. Nell'alone di mistero che circonda i Templari vi è, ad un certo punto della loro storia, l'accusa di praticare arti misteriche e pericolose, di essere degli alchimisti con lo scopo di trasformare, non tanto la materia, quanto lo spirito dell'uomo. Non è facile stabilire quanto questo sia vero perché le infamanti incriminazioni che vennero loro rivolte (sodomia, idolatria ed eresia) avevano sicuramente anche basi politiche ed esponenti dell'ordine ammisero la loro colpevolezza dopo feroci torture. Certo è che l'ambiguità era un tratto distintivo di questi cavalieri, votati alla fede ma autorizzati alla battaglia. Un aneddoto per tutti è la morte dell'ultimo gran maestro, Jacques De Molay, arso vivo di fronte a Notre Dame. Dopo aver chiesto di avere il viso verso la Chiesa (da buon cristiano), urlò imprecazioni e maledizioni ai suoi carnefici (papa Clemente V, re Filippo il Bello e il giurista Guglielmo di Nogaret). Quindi devoti, guerrieri, potenti e custodi di verità occulte: facile comprendere il fascino, non solo positivo, esercitato dai Templari allora come oggi. Tornando al Templaria, i numerosi spettacoli si concentreranno quest'anno sulla fiamma mistica, a partire dal concerto-spettacolo di apertura, unico e nuovo in Italia, dei Barbarian Pipe Band con un background musicale che spazia dal medievale e folk al rock e metal. Vi saranno poi i maestri dei trampoli del Teatro del Ramino, i ballerini di Luci sulla Danza e i giochi di fuoco dei Materia Viva. Ma questi sono solo alcuni dei nomi delle associazioni che animeranno le notti medievali di Castignano fino agli spettacoli conclusivi ad opera della Compagnia dei Folli. Un evento imperdibile in grado di appassionare magicamente grandi e piccini. I biglietti sono acquistabili direttamente in loco, durante i giorni del festival, presso uno dei tre ingressi del centro storico.

Vuoi ricevere le nostre offerte?

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.