• Via A. Costa 2, Porto San Giorgio (FM)
 

Turismo termale nelle Marche

Turismo termale nelle Marche

Il Turismo termale

Sin dall'antichità i popoli che si sono avvicendati nelle Marche hanno tratto beneficio dalle acque termali del territorio, a partire dai romani, i primi a costruire infrastrutture per meglio utilizzarne le potenzialità. Oggi le terme sono divenute sinonimo di turismo e i confini fra centro di cure e visite mediche specialistiche, centro benessere e beauty farm tendono ad essere sempre meno netti. Dal punto di vista della classificazione chimico-fisica delle acque erogate, le sorgenti minerali presenti nelle Marche, di natura solfurea, vengono utilizzate per cure idropiniche, trattamenti estetici ed imbottigliamento, essendo indicate, oltre che per i disturbi digestivi, otorinolaringoiatrici, respiratori, cutanei, ginecologici, artroreumatici, vascolari, renali, anche per problemi di dermocosmesi e di medicina estetica. Per rispondere inoltre alle nuove tendenze della domanda turistica ed accrescere la capacità di attrazione delle strutture termali esistenti, la Regione ha recentemente promosso “Thermalis”, un Progetto Europeo volto ad integrare le singole realtà in un unico sistema al fine di destagionalizzare il turismo del benessere, che costituisce un’indiscutibile risorsa, ad integrazione dei classici turismi naturalistico, storico-culturale ed enogastronomico. Questo articolo rappresenta un viaggio utile nel termalismo marchigiano attraverso descrizioni delle stazioni termali e delle polle d’acqua minerali della regione, spaziando dalle realtà già conosciute a livello nazionale a quelle che, seppur più nascoste nel territorio, sono degne di essere portate alla conoscenza del viaggiatore tanto più che i centri menzionati agiscono in convenzione col Servizio Sanitario Nazionale, offrendo la possibilità di cure gratuite o semigratuite.

Le località termali della Marche

A pochi chilometri dalla città rinascimentale di Urbino e da San Marino, chiunque voglia ritrovare l’equilibrio di corpo e spirito può beneficiare, presso il complesso termale di Montegrimano, di cure erogate da uno staff altamente competente. Il locale Centro Salute Erba Vita è dotato di tre piscine: le due interne, che impiegano acqua salso-bromo-iodica, sono impiegate rispettivamente per la balneoterapia ed il percorso vascolare; quella esterna, è immersa in un ampio parco verde in cui è possibile passeggiare tra lepri, falchi e scoiattoli. Ai bagni di fango vengono associate pratiche massoterapiche ad azione decontratturante ed analgesica finalizzate ad attenuare il dolore e a ripristinare la funzione articolare. Le Terme di Montegrimano offrono in aggiunta ai tradizionali servizi termali consulenze dietologiche, prestazioni sanitarie diagnostiche e terapia del dolore. Sul fronte dei trattamenti wellness si praticano idromassaggi e cataplasmi a base di erbe officinali ed oli, trattamenti snellenti contro la cellulite e le adiposità localizzate, elettroterapia, massaggi energetici. Un altro prestigioso punto di riferimento per la cura e la prevenzione di molte patologie si trova a Macerata Feltria (PU), dove il moderno stabilimento denominato Pitinum Thermae, sorge sulle antiche polle naturali di Certalto ed Apsa dalle quali sgorgano acque con preziose virtù salutari. Ideale per soddisfare le esigenze di ogni tipo di utenza, è il Parco fluviale delle Terme: in questo contesto, di completa fusione con la natura, sarà possibile fruire di percorsi ginnici per il recupero della forma fisica, di un laghetto per la pesca sportiva, di panchine e piazzole per i momenti di relax e di aree ricreative per i bambini. Ad arricchire l’attrattiva di Macerata Feltria contribuisce non poco la posizione strategica nel cuore del Montefeltro che permette di raggiungere facilmente località limitrofe di grande interesse culturale come Urbino, San Marino e San Leo. Le proprietà curative delle acque termali di Petriano (PU), comune in cui sorgono le Terme di Raffaello sono già espressamente menzionate dall’artista nelle cronache urbinati di Giovanni Santi. In questo luogo, già noto nel periodo di massimo splendore della Corte Ducale, a due passi dalla città di Urbino, si trova fonte “La Valle” dalla quale sgorgano acque a 14 gradi coadiuvanti nel trattamento di vari disturbi. L’offerta turistica della località va ben oltre il mero turismo termale: il pubblico femminile potrà usufruire di trattamenti estetici personalizzati presso il centro Oasi Spa; gli appassionati di cultura avranno l’imbarazzo della scelta fra gli innumerevoli itinerari che si snodano da Petriano nella circostante zona, patria di illustri artisti e letterati; i cultori di trekking, avranno la possibilità di compiere escursioni in luoghi dalla natura ancora incontaminata come la Valle dell’Apsa, la gola del Furlo e la relativa Riserva Naturale; gli amanti della buona tavola, infine, potranno riscoprire sapori antichi assaggiando la caciotta di Urbino, i salumi, le carni, il tartufo ed i vini. Procedendo in direzione della provincia di Ancona, nei pressi del Monte Conero, si incontrano le Terme dell’Aspio che sorgono in corrispondenza di quattro fonti diverse denominate “Forte, Nuovo, Santa Maria, e Regina” da cui sgorgano le stesse acque che variano però tra loro per la concentrazione dei Sali e dei componenti chimico-fisici. Si segnala la possibilità di effettuare in loco visite specialistiche ed ecografiche e di usufruire dell’ambulatorio di psicologia del Benessere e del Bellessere. Lo stabilimento termale di San Vittore, situato in una pittoresca posizione che ha per sfondo un magnifico scenario di monti rivestiti di boschi, si trova ai piedi della suggestiva Gola di Frasassi, attraversata dal fiume Sentino, e nelle immediate vicinanze delle Grotte di Frasassi e della romanica Abbazia di S. Vittore. Presso le Terme, oltre ai trattamenti a base di acqua termale, si possono effettuare esami audiometrici ed impedenziometrici e trattamenti estetici. In provincia di Macerata, a 3 km da Tolentino, sorgono su di un colle, in un ampio parco dotato di un’area attrezzata per i bambini, le Terme Santa Lucia. Il vasto complesso termale comprende il Centro Estetico “Beauty Farm”, ispirato ai più attuali orientamenti di dermocosmesi e medicina estetica, in grado di offrire trattamenti in linea con la più avanzata tecnologia cosmetologica, un sofisticato Ambulatorio di Riabilitazione e Terapia Fisica con numerosi macchinari moderni, un qualificato Ambulatorio di Medicina dello Sport e uno speciale reparto di cure inalatorie per bambini, con giochi ed arredi colorati.   Oltre alla bellezza del paesaggio e alle infinite testimonianze d’arte, Sarnano (MC) vanta la presenza di una stazione termale molto rinomata per la qualità e le applicazioni delle acque, tra cui la San Giacomo, la Terro e la Tre Santi. Lo stabilimento Terme San Giacomo è dotato di moderne e sofisticate attrezzature impiegate in particolare per la prevenzione presso il Centro di Diagnostica Strumentale, per la riabilitazione nel Centro Fisiokinesiterapico e per la cura e la bellezza della persona nel qualificato Centro Estetico. A circa 2 km dall’abitato di Torre di Palme, in provincia di Fermo, sgorga un’acqua denominata "Acqua Palmense del Piceno", usata in forma di bibita nel vicino stabilimento termale, aperto nel 1950, per la cura delle malattie del ricambio. Caratterizzata da un sapore gradevole e dalla leggerezza che ne garantisce la facile digeribilità, questa acqua viene impiegata per trattamenti della durata di 15/20 giorni mediante una lenta assunzione a digiuno. La località di Acquasanta Terme, infine, vanta un profondo legame con l’elemento acqua. Il suo stesso nome, infatti, deriva dalla presenza nel sottosuolo di acque termali che alimentano i reparti di cura dello stabilimento, dove vengono praticati trattamenti a base di fango peloide naturale, depositato dal fiume sul fondo della grotta Orsini.

Vuoi ricevere le nostre offerte?

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.