• Via A. Costa 2, Porto San Giorgio (FM)
 

Le spiagge di sabbia delle Marche

Le spiagge di sabbia delle Marche

Da Gabicce al Conero

Con i suoi 180 chilometri di litorale e ben 26 località affacciate sul Mare Adriatico, le Marche si caratterizzano per paesaggi costieri incredibilmente suggestivi, che incantano al primo sguardo e si adattano ad ogni esigenza turistica. Ogni tratto della costa regala emozioni uniche: dalla parte settentrionale, famosa per la riviera delle colline e le spiagge di velluto, si passa a quella che confina con l'Abruzzo, dove il blu del cielo e del mare e le sfumature bianche e dorate della sabbia si incontrano col rilassante verde delle palme. Ecco quindi una guida che speriamo possa esservi utile nella scelta di località, hotel e villaggi per le vostre vacanze nelle Marche. Il viaggio alla scoperta dei litorali sabbiosi marchigiani inizia dalla provincia di Pesaro e Urbino, per la precisione dalla splendida Gabicce Mare che, per l'ospitalità, la conformazione del territorio e l'atmosfera ludica e gioiosa, viene spesso paragonata alle contigue località romagnole. Ricco di strutture ricettive rinomate e famoso per le spiagge attrezzate e l'intrattenimento garantito dall’alba al tramonto, il centro balneare offre comunque ritmi diversi da quelli riminesi, ideali per una vacanza all'insegna del relax. L'aria salubre, la vicinanza al borgo medievale che ha visto nascere l'amore di Paolo e Francesca e la possibilità di praticare ogni tipo di sport acquatico sono solo alcune delle caratteristiche che rendono Gabicce una meta ambita per il turismo familiare e sportivo. Chi preferisce l'avventura non deve comunque preoccuparsi: basta spostarsi poco più giù per incrociare la spiaggia di Fiorenzuola di Focara, immersa nel verde del parco di San Bartolo. Chiamata la Mezzavalle del pesarese per i profumi, i colori e gli scorci naturalistici incontaminati e selvaggi, la caletta è un vero paradiso naturale. Priva di strutture ma fornita di un efficiente servizio di salvataggio e contraddistinta da un mare dal fondo sabbioso, si adatta anche a famiglie con bambini, a patto di portare con sé il pranzo al sacco. L'aria che si respira è di pace e libertà: a provarlo, i falò improvvisati nel weekend e i ripari di fortuna costruiti dai bagnanti che, assemblando i tronchi portati dalle mareggiate invernali, ricreano curiose dimore alla Robinson Crusoe.  Continuando verso sud, ad allietare gli occhi e il cuore saranno le bellezze di Senigallia, famosa per la spiaggia di velluto, lunga ben tredici chilometri ed intervallata solo dai caratteristici moli e dall'incantevole Rotonda a Mare che ispirò Fred Buongusto. Qui arrivano turisti da tutta Europa, attirati dai numerosi stabilimenti e dall'abbondanza di strutture sportive e luna park, che promettono il divertimento di tutta la famiglia. Un altro fiore all'occhiello è la pista ciclabile che costeggia il lungomare, dove è possibile pedalare o pattinare in pieno relax. Anche l'offerta culturale e mondana non è da meno: dai musei alle pinacoteche, dalla fiera di Sant’Agostino all'imperdibile Summer Jamboree, dedicato alla cultura americana degli anni del boom economico, a Senigallia annoiarsi è davvero impossibile. Ancora un po' di strada ed eccoci giunti alla zona del Conero: la spiaggia più a nord della riviera, Palombina di Ancona, concentra tutte le peculiarità della costa adriatica: i lidi dove giocare a beach volley o godersi un aperitivo in riva al mare, i ristoranti che offrono succulente specialità a base di pesce e, soprattutto, i fondali bassi e sabbiosi, perfetti per bimbi alle prime armi con l'acqua. 

Da Potenza Picena a S. Benedetto del Tronto

A sud del Conero, che si distingue per rupi a picco sul mare e spiagge di ciottoli e renella, la sabbia torna a prendere il sopravvento. Il primo centro da segnalare è Porto Potenza Picena, il cui panorama è contraddistinto dalla maestosa torre di Sant'Anna, d’imitazione romanico-gotica, eretta nel 1400 per contrastare le invasioni dei pirati. Oltre all'ampio litorale di oltre tre chilometri, la località balneare della costa maceratese vanta una marina attrezzata per imbarcazioni da diporto, perfetta per gli amanti della vela, mentre chi adora il contatto con la natura potrà accedere al Parco dei Laghetti ed ammirare ben 158 specie di uccelli.  Proseguendo verso sud si arriva a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, che, grazie al mare cristallino e alla costa sabbiosa lunga quattro chilometri, è stato luogo di villeggiatura dei Bonaparte e location del viaggio di nozze di Gabriele D'Annunzio. Ancora oggi, la "spiaggia di principi e di poeti" affascina i turisti, alternando tratti liberi a spazi attrezzati con deliziosi ristorantini sul mare. Il borgo antico, con la Rocca Tiepolo, la villa Bonaparte, il Castello e le mura circondate da profumati pini marittimi, fa il resto, garantendo una vacanza tranquilla e rigenerante.  Proseguendo verso la provincia di Ascoli Piceno, ci si trova immersi nella verde riviera delle Palme che contraddistingue il basso litorale marchigiano. Proprio al centro di questa zona dai richiami esotici si trova Grottammare, talmente particolare da essere definita la Perla dell’Adriatico. La ridente cittadina incanta i visitatori con lo spettacolo delle pinete, con rigogliosi oleandri dai delicati fiori bianchi e rosa e con gli aranceti, risultato del clima mite. Il litorale dai granelli finissimi e dorati è ideale per le passeggiate, mentre l'acqua limpida che digrada dolcemente spiega perché la località sia punto d'approdo prediletto per le famiglie. Questo gioiello, che concentra i profumi della macchia mediterranea e l'eleganza di fontane e ville liberty, si adatta anche agli amanti degli animali, ai quali riserva la Dog Beach 43° Parallelo, pensata appositamente per i quattro zampe. Anche gli appassionati di sport e bicicletta troveranno ciò che cercano: oltre all'avventuroso Quercus Park, ideale per chi vuole cimentarsi nell’arrampicata sugli alberi, si segnala la pista ciclabile lunga 20 chilometri che, per la maggior parte a ridosso del mare, collega il centro con le limitrofe Cupra Marittima (caratterizzata anch'essa da spiaggia di sabbia) e San Benedetto del Tronto. Più movimentato di Grottammare, San Benedettoquest'ultimo comune ospita comunque numerose famiglie con bambini. Tante le spiagge libere, ubicate tra i vari lidi, dove la passerella verso il mare raggiunge anche i 200 metri. Se di giorno il litorale è preso d'assalto dai piccoli e dai cultori della tintarella, dopo il tramonto gli chalet diventano il luogo di ritrovo dei giovani, che li scelgono per l'aperitivo o per divertirsi a suon di musica.

Vuoi ricevere le nostre offerte?

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.