• Via A. Costa 2, Porto San Giorgio (FM)
 

Iconografia del pranzo di Natale marchigiano

Iconografia del pranzo di Natale marchigiano

I colori della tavola di Natale

Il Natale, quello classico da cartolina, con le sue canzoni più suggestive, ha da sempre il colore dei paesaggi imbiancati di neve e le tonalità che illuminano a festa le abitazioni private e i centri cittadini. A rendere omaggio alla più classica iconografia natalizia, contribuiscono anche le pietanze protagoniste del menù del tipico pranzo di Natale marchigiano.

Le ricche portate della tradizione natalizia marchigiana

Ad aprire le danze a tavola sono tre portate a base di pasta fresca: cappelletti in brodo di cappone, maccheroncini di Campofilone al sugo e Vincisgrassi. Mescolando la nivea farina di grano tenero con il giallo intenso dei tuorli d’uovo e il sale, si ottiene un impasto né troppo morbido, né troppo sostenuto che, lasciato riposare per una notte, darà vita, una volta steso, alla sfoglia necessaria per la realizzazione di tutte e tre le ricette. Pur caratterizzandosi per la comune fase iniziale di preparazione, i tre piatti risultano tuttavia formalmente e cromaticamente differenti al momento della presentazione in tavola: dalla forma ad anello ed immersi in un brodo di cappone color oro i primi, tagliate in listarelle sottilissime ed accompagnate dal sugo di carne rosso le seconde, disposte a strati e ricoperte di bianca besciamella, formaggio grattugiato e fiocchi di burro i terzi. Nel rituale del “copione da film” da seguire a tavola il secondo piatto è rappresentato da un perfettamente dorato e succulento cappone arrosto, scelto con cura dalla padrona di casa nei giorni precedenti e quasi “vegliato” in fase di cottura e accompagnato da croccanti patate. A concludere l’elogio a tavola della tonalità bruno-dorata sono due specialità dolci da forno che richiedono lunghi tempi di preparazione: la pizza de Natà e il fristingo, entrambi a base di fichi, cioccolato e frutta secca differenti fra solo per consistenza, a base di pasta di pane la prima, umido ma compatto il secondo. E quale colore si presta meglio all’abbinamento con l’oro brunito se non il rosso in tutte le sue varianti?  Ecco dunque la Vernaccia di Serrapetrona, il vino cotto e il vino di visciole da offrire a corredo delle gustose pietanze per condividere il giorno più bello dell’anno con chi ci è più caro. 

Vuoi ricevere le nostre offerte?

Iscriviti alla Newsletter e resta aggiornato

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.